Per Ghigo Renzulli un nuovo disco solista

ghigo renzulli

NOVE.FIRENZE.IT (di Stefania Sandrolini) – “Come ho scritto su Facebook, ho deciso di querelare sia la mia ex compagna che mi ha accusato di essere stato violento nei suoi confronti, sia la testata giornalistica che ha pubblicato le dichiarazioni di questa signora. Mi sento diffamato e, con i miei avvocati, ho deciso di agire nelle sedi opportune. Una prima udienza c’è stata già martedì 28 luglio, un’altra lunedì 3 agosto”. Ghigo Renzulli, fondatore dei Litfiba, tutto avrebbe immaginato fuorché di trovarsi al centro di uno scandalo estivo. Uno di quelli brutti. Una “storiaccia“, come la definisce lui “di cui non vede l’ora di vedere la conclusione per non doverne parlare più”. Anche perché il chitarrista di “Spirito” con Johnny Deep, l’attore al centro di squallide attenzioni mediatiche per la sua causa di divorzio, vuol avere in comune solo la colonna sonora del film “I pirati dei Caraibi”. Theme a cui si ispira il primo brano del suo nuovo progetto solista intitolato “No vox“.

CONTINUA A LEGGERE

Share:

Leave a Reply

LitfibaUnofficial.it - Miglior sito non ufficiale sui Litfiba Sito realizzato da Gianluca De Bianchi