Il rock di Piero Pelù scuote Milano

Piero Pelù - Milano - Rock Identikit Tour - Foto: Francesco Prandoni

URBANPOST.IT – Il mini tour Rock.Identikit di Piero Pelù sbarca all’Alcatraz di Milano per una grande serata dal sapore decisamente rock. Ad accompagnare il front-man dei Litfiba sono i Bandidos, ovvero Giacomo Castellano alla chitarra, Ciccio Licausi al basso, Luca “Anguilla” Martelli alla batteria e cori e Federico “Sago” Sagona alle tastiere e cori.

Tra le mura del locale meneghino va in scena una vera e propria festa, oltre che un concerto. In scaletta finiscono canzoni parte del repertorio Litfiba, altre targate Pelù oltre ad alcune cover: “Il Pescatore” di Fabrizio de Andrè, per esempio, assume un’anima tra il punk e il rock.
Il palco dell’Alcatraz accoglie anche due ospiti speciali: a duettare con Piero sono Francesco Guasti, ex concorrente di The Voice e Manuel Agnelli, voce degli Afterhours, con cui propone una splendida reinterpretazione di Male di miele e la cover di Pugni chiusi.

La scenografia di questo concerto è decisamente scarna, semplice: l’artista fiorentino pone tutta la sua attenzione verso la musica, quella suonata con tanta chitarra e tanta energia.
Un vero concerto rock con il rocker italiano per eccellenza. E il pubblico dimostra di apprezzare la sua performance così grintosa e coinvolgente. Pelù termina il concerto a petto nudo con la folla scatenata sotto il suo palco.

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA DI PIER LUIGI BALZARINI SU URBANPOST.IT

Share:

Leave a Reply

LitfibaUnofficial.it - Miglior sito non ufficiale sui Litfiba Sito realizzato da Gianluca De Bianchi