Concorso Giordano, Piero Pelù: “La preparazione musicale di Foggia e dintorni è di alto livello”

FOGGIACITTAAPERTA.IT (di Simona Auciello) -Sono 14 (due in più rispetto al previsto) i vincitori della decima edizione del Concorso Nazionale Musicale “Umberto Giordano”. Trenta giovani hanno gareggiato con brani inediti e cover. Passando la preselezione, sono giunti alla finale e si sono esibiti davanti a una giuria composta da giornalisti e critici musicali, presieduta dal rocker italiano per eccellenza, Piero Pelù. “Questa edizione ha visto meno presenze rispetto allo scorso anno”, ammette il direttore artistico Lorenzo Ciuffreda, a cui l’assessore alla Cultura Anna Paola Giuliani rende merito per la correttezza e l’umiltà, ma porge il sostegno dell’amministrazione: “E’ un dato che non deve preoccupare. Bisogna premiare la tenacia e il coraggio che hanno avuto i 1200 giovani che si sono iscritti piuttosto che i 200 in meno rispetto alla IX edizione che hanno perso un’occasione”. I 14 vincitori avranno la possibilità di incidere, presso il Clab Studios di Foggia, un brano scelto dalla commissione che farà parte del Cd ufficiale del concorso nazionale Umberto Giordano.

I VINCITORI. Due categorie in gara: Categoria Under e Categoria Giovani. I vincitori della categoria Under sono: Marseglia Annalaura, Leone Veronica, Ruggeri Lucia. I vincitori della categoria giovani sono: Onorato Rosangela, Di Gregorio Roberta, Peloso Pietro, Carella Serena, Radicci Michele, Ruggiero Damiano, Graziani Fabio, Gatta Nair, Stampone Alberta, Cece Stefano. Tra i quattordici artisti che si sono esibiti, c’è chi si è contraddistinto maggiormente agli occhi del giudice Pelù: è il foggiano Michele Bonfitto. La sua energia trasmessa sul palco durante l’esibizione e l’abilità nel suonare la chitarra, hanno colpito il giudice Pelù che lo ha scelto come vincitore della decima edizione del Talent. “E’ una bella occasione – commenta Bonfitto -, vengo da una storia travagliata e per me poter ripartire di nuovo significa molto. E’ una grande sfida con me stesso ed è allo stesso tempo una vittoria poter ricominciare da zero come sto facendo da qualche mese, sono davvero felice”.

LEGGI SU FOGGIACITTAAPERTA.IT

Share:

Leave a Reply

LitfibaUnofficial.it - Miglior sito non ufficiale sui Litfiba Sito realizzato da Gianluca De Bianchi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi