Bimbo colpito da una malattia rara: concerto per aiutarlo col Cile, Pelù e i Litfiba

LANAZIONE.IT – Arezzo, 2 febbraio 2016 – Una serata per il piccolo Thomas di Stia, il bambino casentinese affetto da una malattia molto rara che necessita di cure sperimentali e per permettere le quali si è già mobilitato gran parte del territorio casentinese. 

L’associazione MCD  annuncia il proprio ritorno in campo con un concerto di grande livello: giovedì 10 marzo presso il Teatro Tenda di Arezzo infatti saranno nientemeno che Piero Pelù e i suoi Litfiba a capitanare vari artisti fra i quali Il Cile che con la loro partecipazione porteranno  sostegno alla famiglia del piccolo.

Il programma è ancora in fase di definizione. Intanto gli organizzatori annunciano il sostegno anche del portiere della nazionale Gianluigi Buffon e del calciatore casentinese Emanuele Giaccherini: metteranno a disposizione le loro maglie della nazionale italiana autografate che andranno ai vincitori della sottoscrizione.

Nei prossimi giorni verrà pubblicata la lista completa di quanti hanno deciso di contribuireall’organizzazione e al successo di “UNO X TUTTI!” la serata per  Thomas. Il Comune che ha concesso l’utilizzo del teatro tenda a titolo completamente gratuito.

L’Associazione M.C.D. (Massimocomunedenominatore) è nata nei primi mesi del 2008, un evento di sostegno ad un amico comune musicista colpito da distonia focale. Durante quella serata furono raccolti oltre 12mila euro. Poi l’evento per la Sca, agli operai dell’azienda andarono 42 mila euro.

LEGGI SU LANAZIONE.IT

Share:

Leave a Reply

LitfibaUnofficial.it - Miglior sito non ufficiale sui Litfiba Sito realizzato da Gianluca De Bianchi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi